Living in a postcard

status: post-produzione – data di consegna: settembre 2020
un film documentario RT  52’ – 84’  Italia
Fino al 2019 l’economia turistica è stata una delle più trainanti nel mondo, ma ha anche cambiato per sempre la vita degli abitanti di molte destinazioni turistiche.

Living in a postcard

Living in a postcard

Status: post-produzione
Data di consegna: Settembre 2020
un film documentario RT  52’ – 84’  Italia

scritto da Christian Nicoletta e Alessandro D’Alessandro
diretto da Christian Nicoletta
prodotto da Reassemblage e 4Rooms
con il supporto del bando Audiovisivo Ligure. POR FESR Liguria 2014-2020

LOGLINE

Fino al 2019 l’economia turistica è stata una delle più trainanti nel mondo, ma ha anche cambiato per sempre la vita degli abitanti di molte destinazioni turistiche.

SINOPSIS

Nel 1950 i turisti internazionali erano appena 25 milioni. Nel 2019 sono arrivati a 1500 milioni, facendo dell’economia turistica una i quelle in maggior espansione. Ma questa rapida crescita ha anche cambiato per sempre la vita degli abitanti di molte località turistiche.
Con il contributo i alcuni dei massimi esperti di turismo internazionale, che intervengono durante il loro isolamento dovuto alla crisi Covid 19, analizziamo alcuni dei principali problemi che ha causato il turismo negli ultimi anni per capire invece quali nuove problematiche lo sviluppo del turismo potrà portare in futuro.
Partiamo dal Parco delle Cinque Terre nel 2019, 5 villaggi colorati affacciati sul mare del Nord Italia. Qui il turismo è diventata praticamente l’unica attività economica, mentre pochi decenni fa gli abitanti vivevano della produzione di vino. I 5 paesini sono deserti, i negozi chiusi, nessun turista.

Ci rechiamo poi al World Travel Market di Londra, dove alcuni esperti ci spiegano cosa succede in una località turistica quando progressivamente viene a mancare la popolazione locale ed andiamo a Venezia, dove parliamo di questo problema con  alcuni attivisti locali. Anche qui la città è deserta.
Poi andiamo a Barcellona, una città che non ha mai puntato solo sul turismo e dove l’amministrazione da anni ha iniziato ad affrontare i problemi legati al turismo di massa. Osserviamo infine cosa succede quando l’ultima nave da crociera della stagione lascia il piccolo fiordo norvegese di Ejdfiord, lasciando il piccolo villaggio deserto.
Torniamo poi alle Cinque Terre per capire cosa riserva il futuro alle località che puntano solo sul turismo.
Gli esperti ci raccontano quali pratiche si potrebbero attuare per rendere le località migliori per i residenti per i visitatori.

Menu